La Biblioteca Storica di Grumento Nova

raccoglie libri antichi dal valore inestimabile. L'inventario annovera 2205 testi a stampa e manoscritti, che si datano dalla seconda metà del Quattrocento ai primi anni del Novecento.

Cenni Storici

La Biblioteca Storica di Grumento Nova rappresenta la sezione più ricca e prestigiosa del fondo librario del Comune di Grumento Nova.

Il nucleo originario della biblioteca è rappresentato dal patrimonio librario di Amato Danio, rinomato giurista grumentino nato a Saponaria nel 1619 e scomparso a Napoli nel 1705. Successivamente, la biblioteca fu ereditata da Carlo Danio Ceramelli, arciprete e archeologo, nonchè pronipote di Amato. Carlo Danio accrebbe considerevolmente il fondo librario, e, alla sua morte, nel 1737, donò l'intero patrimonio alla piccola biblioteca monastica del Convento dei Padri Cappuccini di Saponaria, con l'obbligo per i monaci di permettere la consultazione dei libri anche ai visitatori laici per due giorni la settimana, il giovedì e la domenica. Nel 1820 Comune inoltrò al Parlamento una petizione per richiedere l'apertura giornaliera al pubblico della biblioteca. Nel 1837, il Padre Guardiano Alfonso Maria da Montesano compilò l'inventario di tutti i libri ... [LEGGI TUTTO]

cosa offre il sito

  • Puoi prenotare la tua visita

    Sul sito,nella sezione contatti, puoi trovare tutti i recapiti disponibili per contattarci e prenotare la tua visita in Biblioteca.

  • Ricerca dettagliata

    Cerchi un libro ? su questo sito è stato inserito un motore di ricerca che ti permette di effettuare la tua ricerca in modo molto dettagliato.

  • Ottimizzato per tutti i dispositivi

    Il portale è stato ottimizzato per qualsiasi dispositivo ora in commercio:computer, tablet, smartphone, in modo che sia consultabile ovunque.

Contattaci

Desideri contattarci ? Hai bisogno di consultare un libro nella nostra biblioteca ? Vuoi semplicemente scriverci qualcosa o richiedere ulteriori informazioni ? Contattaci utilizzando l'apposito Form.

contatti